IL MESE DELLA MEMORIA

CASA DEL POPOLO DI SETTIGNANO VIA SAN ROMANO 1 FIRENZE

CINEMANEMICO – RASSEGNA DI CINEMA POCO VISIBILE……….in collaborazione con IL centro documentazione Carlo Giuliani

Apericinema 20.00

Proiezione film 21.30

IL MESE DELLA MEMORIA

« Quando arriva la conoscenza, arriva anche la memoria » (Gustav Meyrink)

OTTO FILM, OTTO REGISTI, UN’UNICA COLLOCAZIONE STORICA (L’EUROPA NELL’ARCO DI ANNI CHE VA DALL’ASCESA AL POTERE DI HITLER FINO AL PERIODO IMMEDIATAMENTE SUCCESSIVO ALLA FINE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE), UN UNICO FILO CONDUTTORE (LA GUERRA).

IL 27 GENNAIO, DATA DELL’ABBATTIMENTO DEI CANCELLI DI AUSCHWITZ, SI CELEBRA IN ITALIA E NEL MONDO LA GIORNATA DELLA MEMORIA CON COMMEMORAZIONI PERLOPIÙ DEDICATE AL RICORDO DELLA PERSECUZIONE DEI NAZISTI NEI CONFRONTI DEGLI EBREI.

PRENDENDO SPUNTO DA QUESTA DATA, IN GENNAIO ALLA CASA DEL POPOLO DI SETTIGNANO, CINEMANEMICO, IN COLLABORAZIONE CON IL CENTRO DOCUMENTAZIONE CARLO GIULIANI, PROPONE – ATTINGENDO COME DI CONSUETO A OPERE DI QUALITÀ, POCO O PER NIENTE DISTRIBUITE IN ITALIA – UN CICLO DI FILM CHE RACCONTANO ANCHE STORIE DI ROM, DI OMOSESSUALI ,MINORANZE ENTOLINGUISTICHE E DI TUTTI COLORO CHE HANNO SUBITO LE CONSEGUENZE DELLA FOLLIA DELLE GUERRE E DEI TOTALITARISMI. NON SOLTANTO EBREI, QUINDI, E NON SOLTANTO LE RESPONSABILITÀ DELLA GERMANIA DI HITLER, MA ANCHE DELLA FRANCIA, DELL’ITALIA, DELL’URSS, E COSÌ VIA.

IL MESSAGGIO DI QUESTO CICLO POTREBBE APPARIRE SCONTATO: CONOSCERE PER NON DIMENTICARE E NON DIMENTICARE PERCHÉ LA STORIA NON SI RIPETA.

MA NON LO È. QUANTI SONO I POPOLI CHE HANNO SAPUTO TRARRE QUESTO INSEGNAMENTO? DOPO LE ATROCITÀ DEL SECOLO SCORSO, PROSEGUITE IN VARIE MANIERE ANCHE DOPO LA FINE DELLA GUERRA, DOPO TANTA MORTE E DOPO TANTA SOFFERENZA, SI POTREBBE PENSARE “MAI PIÙ”. MA MAI COME ORA UN TALE PENSIERO APPARE IRREALISTICO. “MAI PIÙ”? ANDIAMO IN PALESTINA, ANDIAMO IN UNO DEI TANTI PAESI AFRICANI DILANIATI DA UN CONFLITTO, ANDIAMO IN AFGHANISTAN, ANDIAMO…., ANDIAMO….

E COSÌ, GUARDIAMO QUESTI FILM E RIFLETTIAMO SU COME POTREBBE ESSERE IL NOSTRO MONDO SE SOLTANTO I POPOLI E I LORO GOVERNI SAPESSERO O VOLESSERO TRARRE UN INSEGNAMENTO DALLA STORIA. Buona visione.

Venerdì 4 gennaio KORKORO

(Francese,Romi, subtitle italiano)

Un film di Tony Gatlif , con Marc Lavoine, Marie-Josée Croze e James Thiérrée

Drammatico, durata 111 min. – Francia, 2009

Sabato 5 gennaio

S’APPELAIT SARAH

(Francese, subtitle italiano)

Un film di Gilles Paquet-Brenner. Con Kristin Scott Thomas, Mélusine Mayance, Niels Arestrup, Frédéric Pierrot, Michel Duchaussoy. Frot, Gisèle Casadesus, Aidan Quinn, Natasha Mashkevich

Drammatico, durata 111 min. – Francia, 2010.

Venerdì 11 gennaio

BENT

(Inglese – subtitle italiano)

Un film di Sean Mathias, con Clive Owen, Lothaire Bluteau, Ian McKellen, Nikolaj Coster-Waldau, Mick Jagger, Brian Webber, Jude Law, Gresby Nash

Drammatico, durata 105 min.. – UK, Giappone 1997

Sabato 12 gennaio

AU REVOIRE LES ENFANTS

(Francese, sutitles italiano)

Un film di Louis Malle. Con Gaspard Manesse, Francine Racette, Raphael Fejito, François Berléand, Irène Jacob.Drammatico, durata 103 min. – Francia ,1987.

Venerdì 18 gennaio

ROZA

(Polacco, subtitle italiano)

Un film di Wojciech Smarzowski, con Marc Lavoine, Marie-Josée Croze and James Thiérrée

Drammatico, durata 90 min. – Polonia 2011

Sabato 19 gennaio

LA RAFLE

(francese- subtitle italiano

Un film di Rose Bosch. Con Jean Reno, Mélanie Laurent, Gad Elmaleh, Raphaëlle Agogué, Hugo Leverdez

Drammatico, durata 115 min. – Francia, Germania, Ungheria, 2010.

Sabato 26 gennaio

IL CIELO CADE

(italiano)

Un film di Andrea Frazzi. con Gianna Giachetti, Isabella Rossellini, Jeroen Krabbe, Barbara Enrichi, Antonio Frazzi.

Drammatico, durata 94 min. – Italia, 2000

INGRESSO GRATUITO SOCI ARCI

WWW.CINEMANEMICO.NET

CINEMANEMICO@YAHOO.IT

 VOLANTINO QUI: MESE DELLA MEMORIA pieg

 

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *