Dopo il terremoto in Abruzzo Facciamo rinascere Pescomaggiore – Sosteniamo il villaggio autocostruito EVA

 Pescomaggiore è un piccolo borgo di origini altomedioevali alle porte del Parco Nazionale del Gran Sasso, vicino a L’Aquila. Il sisma del 6 aprile 2009 ha distrutto buona parte delle abitazioni e del patrimonio storico-culturale. Invece di attendere i tempi lunghissimi della ricostruzione, gli abitanti hanno preferito rimboccarsi le maniche per ricostruirlo da subito insieme ad un futuro comune…

sabato 27 febbraio 2010
Casa del popolo di Settignano

Via S Romano 1 (bus 10 e 67 notturno)
    
dalle 19,30 cena di finanziamento
con spettacolo


dei Ca.diCanPo
“Compagnia Aquilana di canto popolare”



Durante la cena, proiezioni video e “microfono aperto” a cui parteciperanno: alcuni dei realizzatori di EVA, consorzio Parcoproduce, Verso Mag Firenze.

Prenotazioni (entro il 24 febbraio):  Oliver cell: 333 3773497
Costo (cena +spettacolo): adulti euro 18,00 studenti euro 15,00 bambini euro 5,00
Portandosi piatti e posate da casa: sconto 1 euro




promuovono: Centro Documentazione C. Giuliani, Associazione Tatawelo, Terra Nuova Edizioni, Rive, Cohousing in Toscana. GAS (Gruppi di Acquisto Solidale):   Settignano, Ponte a Mensola,  Gassolotto, Todomundo

qui sotto il collegamento al sito del progetto e il volantino da stampare (in pdf)


 
http://eva.pescomaggiore.org/

volantino pescomaggiore 27-2-2010.pdf

This entry was posted in Eventi. Bookmark the permalink.

5 Responses to Dopo il terremoto in Abruzzo Facciamo rinascere Pescomaggiore – Sosteniamo il villaggio autocostruito EVA

  1. globalusb.ru says:

    Thank you very much for that great article

  2. Great information. It’s really useful. Thanks

  3. Thank you very much for that excellent article

  4. I thought this was a very interesting post thanks for writing it!

  5. I thought this was a very interesting post thanks for writing it!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *